Saturday, December 31, 2005

 

le mollichine di Gianni Pardo


giannipardo@libero.it

Massime:

Avere figli. Mettere al mondo dei creditori per un debito inestinguibile.

L'amore dev'essere meglio, non più dell'amicizia. E, come l'amicizia, richiede disciplina e discrezione.

Ogni fanatico è inevitabilmente un cretino; e se non è cretino, si comporta da cretino perché si rivolge a dei cretini.

Arthur Block: Mai discutere con un cretino. Gli altri potrebbero non accorgersi della differenza.

MOLLICHINE

* Berlusconi è andato dai magistrati. Questa, la notizia? No. La notizia è che poi è tornato indietro.
* Montezemolo: “Tutti, a cominciare da noi imprenditori, abbassino i toni del confronto”.
E imparassimo anche un po’ d’italiano.
* “Ali Agca non è idoneo al servizio militare”. Ma per sparare sa sparare, no?
* Ciampi chiede che la par condicio sia rispettata “al di là di quelle che sono le norme scritte”.
Forse ci basterebbe anche al di qua.
* Ben Ammar: “Ho confermato in assoluto tutto quello che ho detto al premier”. Tutto, tranne alcune cose.

* A proposito di querele. D’Alema (dal “Corriere”): “Berlusconi? È socio dei furbetti”.

* Il nome di Fini sarà nel simbolo di An alle prossime elezioni. I Fini giustificano i mezzi.

* Khamenei: “L’Iran non teme le sanzioni Onu”. E che cosa crede, con questo, di dimostrarsi coraggioso?

* Banca d’Italia: bocciata l’Opa di Unipol su Bnl. E la casalinga di Voghera disse: Ah, capisco.

* Occhetto sulla vicenda Unipol: “D’Alema e Fassino? Peggio di Craxi”.D’Alema e Fassino (immaginiamo): Occhetto? Peggio di Giuda.

* Ahmadinejad invia osservatori iraniani in occidente, per verificare il rispetto dei diritti umani. Chissà quanti di quegli osservatori sono donne!

* D’Alema querela Ferrara. Ma non s’accorge che non fa il peso?* Al Zawahiri: “Bush devi riconoscere che in Iraq sei stato sconfitto”. Però non posso dirti dove venire a costituirti perché mi nascondo.

* Violante: “I Ds non hanno scheletri nell’armadio”. Scheletri no, ma che cos’è questa puzza?

* Vero: “Si innamorano in chat e al primo incontro si scoprono marito e moglie”. Di che disgustarvi dell’adulterio.

* Unipol è stata iscritta nel registro degli indagati. Una persona giuridica imputata? Presto, devo andare a ri-iscrivermi a legge.

* Prodi: “L’Ulivo è a favore di un indulto graduato”. Graduato come un termometro che segue gli umori della sinistra.

* L’avvocato di Saddam ha chiesto che sia assolto e finiranno le violenze in Iraq. Dunque Saddam ne è responsabile?

* 50.000.000 € a Consorte per consulenze. Avrà consigliato di credere all’esistenza di Babbo Natale.

* A causa del rallentamento della rotazione della Terra, il Nuovo Anno arriverà con un secondo di ritardo. Berlusconi riferisca in Parlamento.

* Il premier utilizzerà il prossimo periodo “per comunicare agli italiani quello che abbiamo fatto”. E per chiedere l’assoluzione per insufficienza di prove.

* Montezemolo s’è fatto dire da Maroni: “Si occupi degli affari suoi”. Vi pare giusto costringerci ad applaudire Maroni?

* Il Papa: “in varie parti del mondo professare la fede cristiana richiede l’eroismo dei martiri”. Ed essere laici in Italia, gli pare uno scherzo?

* Sharon dovrà sottoporsi ad un intervento al cuore. Così, in un colpo solo, guarirà e dimostrerà d’avere un cuore.

* In Cina legge contro gli aborti selettivi (eliminazione delle femmine). Le donne costrette a combattere per la parità ancor prima di nascere.

* Amnistia. Don Mazzi ha chiesto a Prodi di “uscire dal limbo”. Ma al limbo andavano gli innocenti. Dopo l’affaire Sme Prodi ne fa parte?

* L’Interpol ha emesso un mandato d’arresto internazionale per al Zarqawi. Accidenti che prontezza di riflessi!

* Berlusconi: “Su Bankitalia avvierò consultazioni”. “La pensate come me oppure siete del mio parere?”

* Kate Burton, inglese rapita in Palestina, dove lavora per i diritti umani in quel paese. Inumano.

* Kofi Annan, interrogato su una Mercedes “superscontata”, ha perso le staffe. L’Onu è super partes, ma non sopra la propria.


Comments:



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?